Claudia Sala canta e legge la Donna - Quarto Tempo Palermo
Comunità, cooperazione, conoscenza e condivisione: quattro C alla base del nostro pensiero.
Quarto Tempo, Palermo, cultura, coworking, servizi, didattica, corsi, eventi, arte
348951
post-template-default,single,single-post,postid-348951,single-format-standard,eltd-cpt-1.0,ajax_updown_fade,page_not_loaded,,moose-ver-1.0, vertical_menu_transparency vertical_menu_transparency_on, vertical_menu_background_opacity, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,fade_push_text_right,blog_installed,wpb-js-composer js-comp-ver-4.6.2,vc_responsive
 

Claudia Sala canta e legge la Donna

Claudia Sala canta e legge la Donna.
Giovedì 24 Marzo 2016 – Ore 21.00

Un argomento molto sentito dalla cantante palermitana Claudia Sala, che ha deciso di rivolgersi al suo pubblico approfondendo il tema dell’essere donna dal punto di vista di cantautrici come Joni Mitchell, Carol King, Joan Baez, Sinead O’ Connor, fino ad arrivare ad artiste italiane come Mia Martini, Giuni Russo e Fiorella Mannoia.
Donne che hanno sentito in prima persona l’esigenza di raccontarsi; stesso bisogno che oggi Claudia vuole esprimere a chi la ascolta, rielaborando un percorso di crescita e riflessioni personali che hanno anche ispirato i suoi inediti di prossima pubblicazione.
Desiderosa di confrontarsi su questo tema, Claudia vuole dare ad ognuno di voi la possibilità di inviare, all’indirizzo info@quartotempopalermo.it, un pensiero personale che verrà letto nel corso della serata.
Non sarà dunque soltanto un concerto in senso tradizionale, ma un vero e proprio momento di incontro e di condivisione tra pubblico e artista, accompagnato dalla musica e dalla lettura di pensieri e riflessioni: un’esperienza del tutto nuova per Claudia, che ha deciso di sperimentare coinvolgendo anche il suo pubblico.

La serata avrà inizio alle ore 21:00 con la presentazione del libro “La Sicilia delle donne” di Carmen Zanda e Vittorio Lo Jacono, pubblicato nel 2013 dalla casa editrice “Spazio Cultura”.

AUTHOR: Amministratore
No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.